Ita
Sfoglia per
Categoria
  1. Trattamento no Fog (0)
  2. Certificazioni balistiche (0)
  3. Ergonomia (0)
Novità 2016
Finalmente disponibile   il nuovo occhiale balistico EBMS.

Novità 2016

Tecnologia

 

 LA NANOTECNOLOGIA È LA SCIENZA DEDITA ALLA MANIPOLAZIONE DELLE PIU PICCOLE PARTICELLE DELLA MATERIA

 Reagendo con la catena molecolare del policarbonato, i componenti del trattamento NO-FOG NANOTECH si legano alla stessa. il risultato è una superfice estremamente idrofobica ed elettricamente apolare, al punto da non permettere alle molecole di acqua (in qualsiasi forma, anche di condensa) di aderire alla superfice trattata.

 IN ASSOLUTO IL PIÙ RIVOLUZIONARIO TRATTAMENTO ANTIAPPANNANTE MAI CREATO

I test dimostrano che con un normale trattamento antiappannante le lenti possono resistere ad una colonna di vapore acqueo a 50° C per meno di 20 secondi.
NO-FOG NANOTECH ci ha consentito di superare la soglia dei 150 secondi.

 

 

Trattamento no fog 

 

 L’IMPORTANZA DELLA SUPERFICE

INCREMENTARE LA SUPERFICE , QUESTO ERA LO SCOPO DELLA RICERCA !


Immaginate una pallina da golf: la sua superfice è pari al doppio di quella che avrebbe se fosse liscia.

Le lenti degli occhiali TTD sfruttando questo principio riescono a trattenere il 40% in più di trattamento rispetto ad una lente standard senza compromettere minimamente la nitidezza della visione!

 TECNOLOGIA D’AVANGUARDIA A COSTO CONTENUTO

Generalmente si è portati a pensare che tutto ciò che è rivoluzionario debba essere necessariamente oneroso… niente di più falso!

Abbiamo lavorato con l’obiettivo di rendere accessibile a chiunque un prodotto dagli elevatissimi contenuti tecnici… il tuo risparmio è una componente essenziale della nostra ricerca !


         certificazioni balistiche

 

 

 TEST BALISTICI e STANDARD MILITARI

Gli occhiali protettivi con specifiche militari sono progettati per salvaguardare la vista (e in talune situazioni persino la vita) in condizioni di uso estreme.

Non solo colpi di arma da fuoco, ma anche detriti o schegge proiettate ad alta velocità sono potenzialmente letali.

I nostri occhiali hanno superato tutti i test  più severi in campo militare, ottenendo il più elevato livello di certificazione balistica ad oggi ottenibile da un occhiale.

I TTD soddisfano o superano la US Military Ballistic standard MIL-PRF-31013. Questo standard sottopone l'occhiale ad impatti di velocita’ quattro volte maggiore  (650 fps + / - 10 fps) rispetto allo standard Z87.1-2010 ANSI industriale!

 …MA COS’ E’ UN TEST BALISTICO?

 3.5.1.1 - Resistenza balistica
 La resistenza balistica degli occhiali deve essere tale  DA SUPERARE un test nel quale si utilizza un calibro 0,15, 5,8 grani, forma T37 proiettile ad una velocità da 640 a 660 piedi per secondo quando testati come specificato in 4.4.1.1.

4.4.1.1 - Resistenza balistica
 Il test consiste in una prova Vo condotta come specificato nella MIL - STD- 662 utilizzando un calibro 0,15, 5,8 grani, a forma di proiettile T37 con le seguenti eccezioni: dispositivi di rilevamento elettronico della velocità (fascio di luce o di tipo acustico) possono essere utilizzati per determinare la velocità del proiettile; tali dispositivi sono collocati a non meno di 8 e non più di 24 pollici dall'obiettivo; può essere utilizzato un proiettile scagliato da un cannone a gas compresso. L'occhiale deve essere montato su un Alderson 50 %, simulacro di testa maschile con occhiali  indossati. Una  lamiera d’alluminio di 0,002 pollici deve essere montata entro 2 pollici di distanza  dietro l' area di impatto. Il campione deve essere colpito con un grado di incidenza standardizzata ed entro il diametro 1 pollice rispetto ad un punto centrato verticalmente e ad una distanza orizzontale di 32 mm dalla mezzeria. Il test deve essere considerato fallito se il foglio in alluminio è perforato o se la lente campione è incrinata.

 

Test Balistico

 

 

Rivenditori